Chips fatte in casa

Vi capita mai di aver voglia di patatine? A me spesso. Questa è una ricetta davvero semplice e veloce per realizzare le patatine che di solito compriamo in busta.  Per avere delle ottime chips in casa ci vogliono pochissimi ingredienti ma è molto importante non farle cuocere troppo (per non avere delle chips amare) e sopratutto più sottili sono le fette più croccanti saranno le patatine (molte grattuggie hanno una lama orizzontale, usate quella).

INGREDIENTI per 2 persone:

  • 2 patate grandi
  • sale
  • olio di semi di arachidi

PROCEDIMENTO:

  • tagliare le patate più sottili possibile e sciacquatele in abbondate acqua fredda
  • lasciate le patate in ammollo 30 minuti nell’acqua con dei cubetti di ghiaccio (questo procedimento le priverà dell’amido in eccesso e renderà le patate più croccanti)
  • sciacquate ancora le patate ed asciugatele bene con un strofinaccio da cucina 
  • versare in una padella abbondante olio di semi di arachidi e quando sarà caldo  friggervi le patatine
  • appena saranno dorate scolatele e asciugatele dall’olio in eccesso 
  • salate e servite calde 

    Se vi va passate sulla mia pagina facebook: Il corno rosso

    IMG_4840.JPG

 

Leave a Reply