Provola alla pizzaiola


La provola alla pizzaiola è saporita, facile e veloce da preparare.

Piatto tipico campano, da accompagnare con dell’ottimo pane cafone. 

La provola alla pizzaiola è quindi perfetta da preparare quando si ha poco tempo da dedicare alla cucina. Vi consiglio di provarla. Vediamo come prepararla

img_3244-4     b_facebook

INGREDIENTI per 3 persone:

  • 300 gr provola affumicata 
  • 400 gr pomodorini di tipo San Marzano (vanno bene anche i pelati)
  • uno spicchio d’aglio
  • olio evo q.b
  • basilico
  • sale

PROCEDIMENTO:

  • in una pentola antiaderente far rosolare in olio caldo uno spicchio d’aglio
  • eliminato lo spicchio d’aglio aggiungiamo i pomodorini e far cuocere per 10 minuti
  • tagliare la provola affumicata a fette spesse 1,5 cm
  • salare ed aggiungere la provola e cuocere con un coperchio per 5 minuti
  • servire caldo ed aggiungere qualche foglia di basilico

Provola_alla_Pizzaiola

Annunci

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. giovanna ha detto:

    Ottimo piatto, ma com’è il pane cafone?

    1. Il corno rosso ha detto:

      E’ il pane tipico campano, fatto di semola rimacinata di grano duro

      1. giovanna ha detto:

        Ok, grazie!

  2. immacennamo ha detto:

    Ecco questo è uno di quei piatti che non mangio da anni ….

    1. Il corno rosso ha detto:

      Mia mamma me lo faceva sempre da piccola. Però qui a Firenze non ho i pomodorini del piennolo.

      1. immacennamo ha detto:

        E qui a Milano mi manca la provola giusta….

  3. Giuliana C. ha detto:

    mio padre ce la cucina sempre!

    1. Il corno rosso ha detto:

      Tuo padre è campano? 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...