Primi piatti,  Ricette

Gnocchi alla zucca fatti in casa

Ne ho viste tante di ricette quest’autunno con la zucca, mi hanno colpito sopratutto gli gnocchi. Così mi sono decisa a provarli. 

Il risultato è sorprendente.  Non gradisco molto il classico gnocco con burro e salvia e così ho preparato un po’ gli gnocchi di zucca con una semplicissima crema di zucca. Con l’aggiunta di un po’ di grana ho ottenuto un ottimo primo piatto

INGREDIENTI:

  • 450 gr di zucca
  • 100 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 100 gr di grana
  • sale
  • pepe
  • aglio

PROCEDIMENTO:

  • Pulire la zucca, tagliarle a fettine e infornarla a 180° per 25 minuti
  • quando la zucca è cotta lasciarla raffreddare per 15 minuti
  • prendere 10 fettine di zucca e farle rosolare in abbondante olio con aglio, coprire e lasciar cuocere per 6-7 minuti, aggiungere un bicchiere d’acqua e coprire nuovamente e lasciare a fiamma bassa almeno 15 minuti, mescolando con cura.
  • prendere la zucca rimanente e passarla con un mixer
  • infarinate una spianatoia e le mani, fate la classica fontana con le farina e aggiungete la zucca e impastate fin quando il composto non risulta leggermente omogeneo
  • aggiungere l’uovo e lavorate ancora l’impasto. Non preoccupatevi se risulta un po’ appiccicoso. L’importante non è aggiungere farina in eccesso per far venire gli gnocchi duri.
  • preparate gli gnocchi, fateli tutti delle stesse dimensioni e infarinatili leggermente nel piatto prima di cuocerli
  • mettere a bollire l’acqua, con abbondante sale. Gli gnocchi freschi si cuoceranno in pochi minuti, scolateli non appena torneranno a galla
  • aggiungere gli gnocchi alla crema di zucca che abbiamo preparato precedentemente, mantecare bene.
  • servire caldo con una spolverata di grana

Gnocchi alla zucca

 

14 commenti

Rispondi