Contorni,  Ricette,  Secondi piatti

Parigina napoletana

Di piatti tipici napoletani e sopratutto di pizze si potrebbe parlarne per ore. La pizza in teglia, la pizza con la scarola, la montanara. Oggi vi propongo la parigina, una squisita combinazione tra la pizza e la pasta foglia.

La preparazione è abbastanza semplice, vediamo come prepararla.

 INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 400 gr di farina
  • 200 ml di acqua
  • 1 gr di lievito di birra
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 15 gr di sale
  • 250 gr di provola
  • 150 gr di prosciutto crudo
  • 250 gr di pelati
  • latte per spennellare alla fine

PROCEDIMENTO:

  • sciogliere nell’acqua il lievito, aggiungere sale ed olio
  • unire la farina ed impastare fino a quando l’impasto non risulti omogeneo (se è necessario aggiungere altra acqua e/o farina)
  • lasciar riposare l’impasto per 1 ora e mezza in un luogo riparato
  • quando l’impasto è lievitato, spennellare la teglia con dell’olio e stendere l’impasto 
  • mettere le fette di prosciutto crudo, la salsa, e la provola.
  • chiudere bene la parigina con la pasta sfoglia e bucherellare
  • spennellare con il latte ed infornare per 35 minuti in forno preriscaldato a 190°

parigina_napoletana.JPG

9 commenti

Rispondi