Ricetta semplice con cavolfiore

Il cavolfiore fa benissimo, lo sappiamo tutti. Privo di carboidrati e ricco di vitamine, antiossidanti e minerali. Io adoro mangiarlo con la pasta, con l’aggiunta di pecorino romano. Vi consiglio per questa ricetta di usare la pasta mista oppure gli spaghetti spezzati da voi ( e non quelli già confezionati che sono troppo piccoli)

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 600 gr Cavolfiore bianco
  • pasta
  • olio evo
  • peperoncino
  • sale 

PROCEDIMENTO:

  • lavare il cavolo e tagliarlo in pezzi più piccoli
  • in una pentola aggiungo olio evo, peperoncino e l’aglio
  • quando l’aglio sarà dorato, eliminarlo e aggiungere il cavolo
  •  far soffriggere per 5 minuti, mescolando
  • aggiungere l’acqua quanto basta per coprire il cavolo e farlo cuocere per mezz’ora
  • trascorsa la mezz’ora, quando il cavolo si è ammorbidito schiacciatelo un po’, stesso con il cucchiaio di legno
  • quando il cavolo si è schiacciato, salare e buttare la pasta, regolandosi con l’acqua
  • quando la pasta è cotta, lasciar ritirare bene l’acqua
  • quando la pasta è cremosa al punto giusto, facendo sempre attenzione a mescolare,
  • aggiungere il pecorino romano e servire caldo

pasta_e_cavolfiore

 

2 Comments

  1. 76sanfermo

    novembre 21, 2016 at 5:59 pm

    Bell’idea questa…
    Io adoro mischiare e cuocere insieme i vari tipi di pasta ( stando attenta a mettere nell’acqua in bollore , prima quella che richiede piu cottura e via via le altre…) e posso usarla secondo la tua ricetta…
    Grazie, come sempre!

Rispondi