Risotto alla zucca

La zucca, inoltre, possiede pochissime calorie ed è stata definita la regina dei costituenti. Oggi vi propongo il risotto alla zucca, facile da preparare e davvero gustoso. Diverso dalla mia classica pasta alla zucca alla napoletana.

INGREDIENTI:

  • 200 g di zucca 
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 l di Brodo vegetale
  • 50 ml di vino bianco
  • 160 gr di riso (per fare questo risotto ho usato il riso acquarello);
  • 40 gr di parmigiano reggiano
  • un tocchettino di butto
  • sale

PROCEDIMENTO:

  • Per prima cosa preparare il brodo vegetale 
  • Lavare la zucca e tagliarla a cubetti.
  • In una padella aggiungere l’olio evo e lo scalogno tritato
  • Unire la zucca e lasciar rosolare a fiamma vivace per una decina di minuti
  • Unire il vino bianco, mescolare e far evaporare.
  • Aggiungere il riso e farlo tostare un minuto mescolando di continuo.
  • Unire 3-4 mestoli di brodo bollente, continuare unendo il brodo man mano che viene assorbito.
  • a fine cottura aggiungere il sale, il parmigiano e il burro
  • mantecare e servire caldo

Risotto alla zucca. Facile e veloce

5 Comments

  1. Isa

    settembre 24, 2017 at 11:44 am

    In tutti i risotti io ho sempre fatto sfumare il vino con il riso, non prima. Inverti l’ordine solo per quello di zucca?

    1. Il corno rosso

      settembre 24, 2017 at 11:53 am

      Ciao Isa, Si.. in questo caso lo metto prima e pochissimo. Con gli altri risotti, faccio proprio come e te e metto un bel bicchiere. Troppo vino, secondo te?

      1. Isa

        settembre 24, 2017 at 11:55 am

        Io ne metto mezzo ma credo dipenda dal vino e da quanto riso hai in padella (io in genere cucino per 3-4). Qui ho usato vini bianchi di basso costo e il residuo alcolico e acidulo rovina il risotto!

  2. Paola

    settembre 24, 2017 at 8:34 pm

    Ancora non ho trovato la zucca al mercato, ma l’aspetta impaziente anche per una ricetta così

Rispondi